Riccione fa il pienone con il gran finale di Deejay On Stage

Venerdì a prendersi la scena le "Gazzelle" e Levante

Gran finale per Deejay On Stage, la kermesse musicale che ha animato l'estate di Riccione. Venerdì a prendersi la scena le "Gazzelle" e Levante. Sabato la serata ha proclamato il vincitore di Deejay On Stage, Samuele Proto, ventiduenne di Firenze. Si è  così concluso il lungo mese di musica, spettacolo e divertimento a firma Radio Deejay ed è stato proclamato il vincitore del contest 2019 dalla giuria di esperti che ieri, per l'occasione, era capitanata dal direttore artistico della radio Linus.

Con il brano Fukushima in galleria Samuele oltre al voto dei giudici ha conquistato un mese di rotazione su Radio Deejay il premio che spetta al vincitore del talent che accompagna tutte le serate in piazzale Roma. Proto ha cominciato a cantare all'età di 16 anni, scrive i testi, la musica e gli arrangiamenti di tutti i suoi brani. Ospiti dell'ultima serata di Deejay On Stage The Kolors e Merk & Kremont che, i primi con un medley dei più grandi successi e i secondi con un djset d'autore, hanno fatto ballare la piazza fino a tarda sera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

  • A spasso sulla battigia azzanna gli agenti della polizia di Stato

Torna su
RiminiToday è in caricamento