Riccione, gli alunni dell'istituto Zavalloni fanno conoscenza col cane agente Ziko

Venerdì mattina hanno allegramente occupato il consiglio comunale tre classi dell'Istituto comprensivo Zavalloni

Proseguono gli incontri periodici della giunta comunale con gli alunni delle scuole riccionesi. Venerdì mattina hanno allegramente occupato il consiglio comunale tre classi dell'Istituto comprensivo Zavalloni che oltre a sindaco e assessori hanno incontrato anche l'agente speciale Ziko, il pastore tedesco in dotazione alla Polizia Municipale, unità operativa cinofila.

Grande è stato l'entusiasmo per un incontro così particolare. Gli alunni hanno consegnato al sindaco una lettera con alcuni suggerimenti per migliorare la città, spunti derivanti da un lavoro meticoloso - si sono descritti come detective muniti di taccuino - con tanto di tabelle dedicate ai quartieri.  Tra le richieste - che il sindaco si è detta subito pronta ad accogliere - l'aumento del numero di panchine per essere "a misura dei nonni", l'aumento dei parcheggi per diminuire le auto sui marciapiedi, la "promozione di comportamenti solidali, attenti, educati, ecologici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • La gelosia e i maltrattamenti dietro il feroce pestaggio di Sant'Andrea in Besanigo

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Banda del bancomat in azione, malviventi messi in fuga dai carabinieri

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

Torna su
RiminiToday è in caricamento