Riccione, gli alunni dell'istituto Zavalloni fanno conoscenza col cane agente Ziko

Venerdì mattina hanno allegramente occupato il consiglio comunale tre classi dell'Istituto comprensivo Zavalloni

Proseguono gli incontri periodici della giunta comunale con gli alunni delle scuole riccionesi. Venerdì mattina hanno allegramente occupato il consiglio comunale tre classi dell'Istituto comprensivo Zavalloni che oltre a sindaco e assessori hanno incontrato anche l'agente speciale Ziko, il pastore tedesco in dotazione alla Polizia Municipale, unità operativa cinofila.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande è stato l'entusiasmo per un incontro così particolare. Gli alunni hanno consegnato al sindaco una lettera con alcuni suggerimenti per migliorare la città, spunti derivanti da un lavoro meticoloso - si sono descritti come detective muniti di taccuino - con tanto di tabelle dedicate ai quartieri.  Tra le richieste - che il sindaco si è detta subito pronta ad accogliere - l'aumento del numero di panchine per essere "a misura dei nonni", l'aumento dei parcheggi per diminuire le auto sui marciapiedi, la "promozione di comportamenti solidali, attenti, educati, ecologici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

Torna su
RiminiToday è in caricamento