"Ho un coltello dammi i soldi", feroce rapina ai danni di un anziano

L'uomo è stato affrontato da un malvivente mentre tornava a casa ed è stato sbattuto contro una cancellata

Serata di paura per un anziano riccionese che, mercoledì sera, è stato rapinato davanti a casa a Riccione. La vittima, un 79enne, era in viale Veneto quando, poco prima delle 20, alle sue spalle è arrivato il malvivente. Il rapinatore, dopo averlo afferrato e scaraventato contro la cancellata di una casa, gli ha intimato di consegnargli i soldi altrimenti avrebbe preso il coltello che aveva in tasca. Intimorito dalla situazione, l'anziano gli ha consegnato quanto aveva in tasca, oltre 100 euro, una volta ottenuti i quali il malvivente è scappato a piedi facendo perdere le proprie tracce. Ancora sotto choc, la vittima ha chiamato aiuto e, sul posto, è intervenuta una pattuglia dei carabinieri di Riccione. La descrizione parla di un uomo italiano ma, la vittima, non è riuscito a vedere in faccia il suo aggressore e, i militari dell'Arma, non sono riusciti ad individuarlo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento