Fiamme nella sala giochi estiva, in cenere la struttura

Il rogo si è sprigionato nella prima serata di lunedì, chiusa la strada per permettere ai vigili del fuoco di spegnere l'incendio

Un incendio di vaste proporzioni si è sprigionato nella serata di lunedì, a Riccione, mandando in cenere la struttura che ospita una sala giochi estiva. Le fiamme si sono scatenate verso le 21, in viale D'Annunzio tra le vie Boccaccio e Tassoni. Le alte lingue di fuoco hanno fatto scattare l'allarme e, sul posto, sono accorsi i mezzi dei vigili del fuoco col personale del 115 che ha provveduto a spegnere il rogo mentre gli agenti della polizia Municipale hanno provveduto a chiudere il tratto di strada alla circolazione per permettere agli operatori di lavorare in sicurezza. Le cause dell'incendio, che ha devastato quella che in estate è una sala giochi, sono ancora al vaglio degli inquirenti e non si segnalano persone rimaste coinvolte. Solo dopo un paio d'ore, con la zona messa in sicurezza e le fiamme spente, è stato dichiarato il cessato pericolo.

Incendio sala giochi estiva Riccione 006-2

Potrebbe interessarti

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Dolori al collo e schiena? Ecco gli esercizi da fare mentre sei al lavoro

I più letti della settimana

  • Jovanotti fa scatenare 40mila fan sulle note dei suoi successi, Romagna mia e l'omaggio a Lucio Dalla

  • Esce dalla farmacia e viene travolto da un'auto, grave un uomo

  • Matrimonio in Comune per Erika e Igor, il primo "sì" della coppia che sarà sposata da Jovanotti

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Calendario scolastico 2019/2020, dal primo all'ultimo giorno di scuola. Le vacanze di Natale inizieranno il 24 dicembre

  • Nuove aperture degli scarichi fognari in mare, niente tuffi fino a giovedì

Torna su
RiminiToday è in caricamento