La pubblicità del macellaio sbranata dalle critiche: "L'ho fatta rimuovere, non volevo offendere nessuno"

Davide Ugolini non perde tempo dopo la bufera che ha travolto la sua trovata pubblicitaria

Il macellaio Davide Ugolini in una foto durante una fiera di lavoro

"Ho fatto rimuovere il cartellone giovedì sera, dopo le feroci critiche che ho ricevuto. Sono dispiaciuto di quello che è accaduto, non volevo offendere nessuno e tanto meno le donne, chiedo scusa". Il macellaio di Misano Davide Ugolini è costernato e senza parole per la bufera che ha travolto la sua trovata pubblicitaria: un manifesto affissomartedì sera sul maxi cartellone all'uscita dell'autostrada di Riccione dove venivano messi a confronto due fondoschiena, esteticamente molto diversi, accompagnati dalla frase "La carne non è tutta uguale".

La pubblicità del macellaio finisce nell'occhio del ciclone

L'intento era quello di promuovere in modo ironico la qualità dei prodotti e il duro lavoro di un piccolo negozio di quartiere. Il risultato sono stati fiumi di critiche su più fronti, dalle donne ai sindacati. La Cgil giovedì è insorta chiedendo che la pubblicità venisse subito tolta e una denuncia all'ente competente che tutela il settore pubblicitario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Davide Ugolini, vista la piega che ha preso la vicenda, ma soprattutto per le reazioni che ora dopo ora si inasprivano, ha detto addio alla pubblicità che doveva campeggiare sullo spazio per due settimane. Invece, da martedì sera, ha avuto vita neanche due giorni. La dura legge del mercato, ma mai Ugolini si sarebbe immaginato un boomerang di questa portata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento