In sella a uno scooter rubato, ragazzino denunciato per ricettazione

Il giovane è incappato in una pattuglia della polizia Municipale di Riccione mentre viaggiava a luci spente

Nella serata di giovedì una pattuglia della polizia Municipale di Riccione, che si trovava nei pressi dell'incrocio tra le vie Milano e Parini, verso le 23.45 ha notato un ragazzino in sella a uno Scarabeo Aprilia che viaggiava a luci spente. Fermato per un controllo, alla guida è risultato esserci un 19enne riminese che non è stato in grado di fornire agli agenti i documenti dello scooter. Allo stesso tempo, il personale della Municipale ha notato come il due ruote era stato manomesso e che, per farlo partire, erano stati scollegati i fili dell'avviamento. In un primo momenti, il 19enne ha raccontato di aver perso le chiavi ma, ulteriori accertamenti sulla targa, hanno permesso di scoprire che era stato rubato a Rimini nella giornata di giovedì. Il ragazzo è stato quindi condotto al comando di polizia municipale per gli accertamenti del caso e denunciato per ricettazione. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arriva su Rai3 il documentario della "iena" Alice Martinelli sull'estate riminese

  • Cronaca

    A 95 anni è il più anziano atleta in attività della nostra regione

  • Cronaca

    Il torneo della Gazzetta Dream Cup finisce in una rissa tra calciatori

  • Segnalazioni

    Bike sharing a Rimini, una due ruote finita nel bacino del ponte di Tiberio

I più letti della settimana

  • Tragedia stradale sull'Adriatica: due morti nello scontro tra una moto ed una bici

  • Turista aggredito in pieno giorno, i malviventi gli strappano un prezioso Rolex

  • Operazione "Titano", verso il processo i titolari del Coconuts

  • Giostraio precipita nel vuoto, trasportato d'urgenza in elicottero al "Bufalini"

  • Montevecchi: "Al Santarcangelo Festival porcheria pseudo-culturale chiamata 'arte'"

  • Stop alla movida notturna del Marano, il Questore chiude i locali

Torna su
RiminiToday è in caricamento