Shopping di merce taroccata, scattano i primi sequestri

Gli agenti della Municipale di Riccione hanno pattugliato i marciapiedi della Perla Verde a caccia dei venditori abusivi

Primi sequestri di abbigliamento taroccato per gli agenti della Municipale di Riccione che, durante il weekend di Pasqua, hanno pattugliato i marciapiedi della Perla Verde a caccia di venditori abusivi. Borse, accessori e abbigliamento delle più note griffe, tutti rigorosamente falsi, sono finiti nella rete delle divise. In particolare, sul lungomare di Riccione sono stati sorpresi alcuni venditori a commerciare della merce contraffatta di vario tipo. Tutto il materiale è stato sequestrato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in A14, automobilista perde la vita in un drammatico schianto

  • Valentino Rossi regala emozioni: tra due ali di folla giallo-fluo la passerella per le strade di casa

  • Prende male le misure, camionista incastrato nel sottopassaggio

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

  • Incidente fra tre auto, grave un uomo estratto dalle lamiere

Torna su
RiminiToday è in caricamento