Feroce accoltellamento in un ristorante, due giovani in gravi condizioni

Caccia serrata dei carabinieri agli autori dei fendenti, posti di blocco in tutto il territorio

Sembra esserci una discussione per banali motivi all'origine del feroce accoltellamento che, nella notte tra venerdì e sabato, ha visto due giovani venire feriti gravemente. La lite si è scatenata verso l'1 a Riccione, davanti al ristorante "La Mulata" di viale Torino nei pressi della fermata dell'autobus, e a rimanere a terra con delle gravissime lesioni da taglio sono stati due 23enni italiani soccorsi dal personale del 118 arrivato sul posto con 2 ambulanze e l'auto medicalizzata. I feriti sono stati trasportati col codice di massima gravità all'Infermi di Rimini mentre, sul posto, sono accorsi i carabinieri. Le indagini dei militari dell'Arma sono partite immediatamente e, al momento, sono in corso posti di blocco in tutto il territorio per individuare gli autori dei fendenti in fuga. Si tratterebbe di persone già note ai carabinieri.

Entrambi i feriti, nella notte, sono stati sottoposti a un delicato intervento. Uno dei due, raggiunto dai fendenti a un fianco, è ricoverato in rianimazione dopo che i chirurghi hanno riparato i danni provocati dalla lama ad alcuni organi interni. Il secondo ferito, colpito all'addome, è ricoverato nel reparto di Chirurgia. Per entrambi la prognosi è riservata.

QUI GLI AGGIORNAMENTI

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violazione delle norme ambientali, scattano i sigilli alla Petroltecnica

  • Cronaca

    Precipita nel vuoto mentre pota gli alberi, grave un operaio

  • Incidenti stradali

    Investita dal suv mentre attraversa la strada, ciclista trasportata al "Bufalini"

  • Cronaca

    Il trasporto è troppo eccezionale, la barca rimane incastrata nella curva

I più letti della settimana

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Litiga con la compagna e si da fuoco davanti a lei, in gravi condizioni al "Bufalini"

  • Incidente durante la Messa, sacerdote finisce al pronto soccorso

  • Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

  • Sparito da 5 giorni, ritrovato cadavere nella sua abitazione

  • I vicini non lo vedono uscire di casa, aprono la porta e lo trovano cadavere

Torna su
RiminiToday è in caricamento