Riccione, vigili docenti nelle scuole per insegnare l'educazione stradale

Da marzo a maggio in concomitanza con la conclusione dell’anno scolastico un gruppo di agenti della Polizia Municipale incontrerà gli alunni delle scuole riccionesi per sensibilizzare i piccoli studenti ad acquisire consapevolezza e responsabilità in materia di sicurezza stradale

La sicurezza stradale parte da scuola. L’assessore alla Polizia Municipale Luciano Tirincanti, il comandante della Polizia Municipale Graziella Cianini e la Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Statale 2 Sandra Villa hanno salutato gli alunni della scuola elementare Riccione Paese prima dell’avvio della lezione dedicata all’educazione alla sicurezza stradale. Una mattinata che ha coinvolto una settantina di bambini delle classi terza, quarta e quinta, primo momento di una  lezione teorica, seguita da un secondo incontro pratico da svolgersi all’aperto.

Da marzo a maggio in concomitanza con la conclusione dell’anno scolastico un gruppo di agenti della Polizia Municipale incontrerà gli alunni delle scuole riccionesi per sensibilizzare i piccoli studenti ad acquisire consapevolezza e responsabilità in materia di sicurezza stradale. Saranno coinvolti oltre un migliaio di alunni di 51 classi. Si parte dal comportamento del pedone per acquisire una conoscenza dell’ambiente stradale e una maggiore autonomia fino ad avvicinare il bambino all’uso della bicicletta a ai giusti comportamenti de tenere sulle strade.

“E’ importante investire sulla cultura e sulle buone norme per migliorare la sicurezza stradale partendo dalle giovani generazioni – afferma l’assessore alla Polizia Municipale Luciano Tirincanti - gli incidenti stradali sono spesso dovuti a comportamenti di superficialità e disattenzione sulle strade. Chi ha acquisito gli strumenti giusti per una buona circolazione gestisce meglio le situazioni critiche sapendosi adattare alle diverse condizioni stradali e ai comportamenti corretti anche nelle situazioni più difficili. E’ un segnale importante che giunge dal mondo della scuola al quale l’Amministrazione Comunale intende dare un sostegno costante nel tempo a partire dai più giovani ”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento