Riconosce in discoteca chi l'ha rapinato alcune ore prima: due giovani finiscono nei guai

Gli Agenti, avvertiti dalla vittima, hanno bloccato i due all’uscita del locale e li hanno condotti negli uffici di Polizia

Sono ritenuti i responsabili di una rapina commessa ai danni di un giovane. Venerdì notte gli agenti del Posto di Polizia di Riccione hanno individuato e segnalato alla magistratura due ragazzi lombardi, uno dei quali minorenne, riconosciuti dalla vittima all’interno di una discoteca di Riccione come i rapinatori che l'hanno immobilizzato e derubato di 140 euro qualche ora prima nei pressi della stazione ferroviaria. Gli Agenti, avvertiti dalla vittima, hanno bloccato i due all’uscita del locale e li hanno condotti negli uffici di Polizia, dove sono stati compiutamente identificati e denunciati per rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Movida senza mascherine, nei guai diversi locali: multati anche baristi e clienti

  • Malore fatale in mare, turista perde la vita sulla battigia

  • Fiamme nel condominio, i residenti evacuati dai vigili del fuoco

Torna su
RiminiToday è in caricamento