venerdì, 25 aprile 14℃

Rientra in Italia illegamente, arrestato giovane 32enne

Un albanese di 32 anni, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato nel tardo pomeriggio di lunedì perchè responsabile di reingresso illegale nel territorio italiano dopo l'accompagnamento alla frontiera

Redazione24 aprile 2012

Un albanese di 32 anni, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato nel tardo pomeriggio di lunedì perchè responsabile di reingresso illegale nel territorio italiano dopo l’accompagnamento alla frontiera e falsa attestazione in ordine all’identità personale. I Carabinieri dell'Aliquota Operativa e Radiomobile, durante un servizio di pattugliamento delle aree urbane sensibili, hanno sottoposto a controllo il predetto, a loro già noto, in via San Salvador.

L’interessato ha inizialmente fornito false generalità e quindi, a seguito di riscontro Apfis, è risultato essere già stato dal territorio nazionale con accompagnato in frontiera avvenuto il 15 aprile del 2011 L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato infine trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.
 

Annuncio promozionale

Controlli dei Carabinieri

Commenti