Abusivismo commerciale, centinaia di prodotti recuperati dalla polizia sulla battigia

La squadra Nautica ha iniziato a eseguire numerosi controlli del territorio e, in particolare, sulla spiaggia tra Bellariva e Miramare

Primi caldi e spiaggia che inizia ad affollarsi di turisti e, di conseguenza, anche di venditori abusivi. Con l'arrivo dell'estate, di pari passo sono arrivate anche le segnalazioni dei mercatini sulla battigia facendo scattare i controlli delle forze dell'ordine. Nella mattinata di mercoledì, il personale della squadra Nautica della polizia di Stato ha effettuato un blitz sulla spiaggia tra Bellariva e Miramare e, alla vista delle divise, è scattato il fuggi fuggi generale dei vu cumprà che hanno abbandonato sulla sabbia la loro mercanzia. Oltre 800 gli articoli recuperati tra cui 150 borse contraffatte, 95 occhiali anche loro falsi, 20 asciugamani, 22 orologi e 620 tra accessori di abbigliamento, collanine e bracciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Oggi Simoncelli avrebbe compiuto 33 anni: buon compleanno Sic

  • Ruspa come ariete per mettere a segno la spaccata nel supermercato

  • In casa oltre 33mila euro falsi, autotrasportatore arrestato dai carabinieri

  • Alberta Ferretti sfila con la nuova collezione a Rimini e sarà uno show in omaggio a Fellini

  • Nel mini market spunta anche della droga, arrestato il titolare

Torna su
RiminiToday è in caricamento