Area stazione, al via i lavori di demolizione dell'ex palazzina Iat

L'intervento è iniziato con la rimozione degli infissi e delle strutture interne: primo passo verso la realizzazione della nuova piazza pubblica di accesso alla stazione

Sono partiti lunedì mattina con le rimozione degli infissi e delle strutture interne i lavori di demolizione dell'ex palazzina IAT, primo passo verso la realizzazione della nuova piazza pubblica di accesso alla stazione ferroviaria. L’intervento è inserito nel complessivo progetto di riqualificazione urbana frutto del Protocollo Tecnico d'Intesa sottoscritto da Comune di Rimini, Rete Ferroviaria Italiana, FS Sistemi Urbani S.r.l. e Regione Emilia-Romagna. All'abbattimento dell'ex sede IAT, ad opera dell'Amministrazione Comunale, seguirà la realizzazione in collaborazione con RFI di una grande area pedonale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto comprende inoltre l’integrazione dei percorsi a terra e l’adeguamento dei sistemi di indirizzamento dei flussi (segnaletica, totem, pannelli a messaggio variabile, etc.), la continuità delle coperture fra la fermata del Metromare, il parcheggio Metropark e la Velostazione e gli accessi dell’ala “est” della stazione ferroviaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

  • Chat di gruppo su WhatsApp per evitare i controlli, denunciata l'amministratrice

Torna su
RiminiToday è in caricamento