Fiamme in spiaggia, capanno del bagnino finisce in cenere

Il rogo si è sviluppato nella prima mattinata di venerdì al Bagno 24 di Rimini facendo accorrere i vigili del fuoco

L'allarme è scattato verso le 7 di venerdì quando, da un capanno del Bagno 24 sul lungomare Tintori di Rimini, si sono levate imporvvisamente delle fiamme. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco che hanno iniziato a spegnere l'incendio che ha seriamente danneggiato la struttura che conteneva varie attrezzature da spiaggia. Sono state necessarie alcune ore di lavoro prima di spegnere il rogo e mettere in sicurezza l'intera zona. Sul posto, oltre al personale del 115, è intervenuta anche una pattuglia della polizia di Stato e, al momento, sono in corso gli accertamenti per stabilire la natura dell'incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento