Rimini, caso Carim. Pasquinelli: "Nessuna notifica ufficiale"

"Nessuna notifica ufficiale". Il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, Massimo Pasquinelli, interviene così dopo la notizia diffusa mercoledì dalla stampa locale della denuncia

"Nessuna notifica ufficiale". Il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, Massimo Pasquinelli, interviene così dopo la notizia diffusa mercoledì dalla stampa locale della denuncia, da parte del nucleo tributario della Guardia di Finanza riminese, di un centinaio di impiegati di banca Carim per presunte irregolarità nell'applicazione della normativa antiriciclaggio. "Non abbiamo alcuna notizia ufficiale e pertanto non ci è possibile un commento nel merito".

 
Pasquinelli ha espresso ai dipendenti della Carim, in qualità di soci di maggioranza dell'Istituto, "fiducia e considerazione", dicendosi certo "che sarà provata serenamente la totale estraneità dei dipendenti ai fatti riportati dalla stampa". L'inchiesta delle Fiamme Gialle per il momento ha toccato solo la Carim. Ma altri istituti di credito sarebbero finiti nel mirino.
 
Sulla questione sono intervenuti anche le organizzazioni sindacali BANCA CARIM FABI - FIBA/CISL - FISAC/CGIL - UILCA: "Abbiamo appreso, a mezzo stampa, che oltre cento Colleghi sarebbero indagati per presunte "violazioni formali" della normativa antiriciclaggio - esordisce la nota -. Ci preme evidenziare che l'elevato numero di Lavoratori che potrebbero essere coinvolti, stenta a conciliarsi con singoli diffusi possibili comportamenti anomali imputabili ai Dipendenti e pertanto sarebbe necessaria una più attenta valutazione del contesto organizzativo/lavorativo".
 
"Ci riserviamo quindi di concretizzare considerazioni più approfondite e precise soltanto quando avremo informazioni più complete su quanto prospettato dagli articoli pubblicati dalla stampa - continua la nota -. Al momento riteniamo indispensabile rinnovare tutta la nostra vicinanza e attenzione ai Colleghi informandoli che le Organizzazioni Sindacali, Unitariamente, si stanno attrezzando, anche attraverso il confronto con esperti in materia, per fornire ai Lavoratori, che potrebbero essere coinvolti tutto il più idoneo supporto".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

Torna su
RiminiToday è in caricamento