Dai quadri elettrici si sprigiona incendio, evacuato intero condominio

Il rogo è partito nel cuore della notte tra lunedì e martedì facendo accorrere sul posto due squadre di vigili del fuoco

Foto archivio

Un pauroso incendio, che ha reso inagibile un condominio, quello che si è sviluppato a Rivabella nella notte tra lunedì e martedì. L'allarme è scattato poco dopo l'1 in uno stabile di via Adige a causa di un denso fumo nero che è partito da un locale del seminterrato che ospitava i quadri elettrici. Sul posto sono accorse due squadre dei vigili del fuoco che hanno provveduto a far evacuare tutti i residenti mentre, con l'autobotte, hanno iniziato a tenere a bada le fiamme. In via Adige, ad aiutare il personale del 115 con l'evacuazione, è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri e l'ambulanza del 118. Nessuno dei residenti, tuttavia, ha avuto problemi e non si segnalano intessicazioni da fumo. Ai vigili del fuoco sono state necessarie diverse ore prima di avere ragione dell'incendio che ha completamente distrutto i quadri elettrici. Data la situazione, lo stabile è stato dichiarato inagibile fino a quando non verrà ripristinata la corrente elettrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Temperature in picchiata, arriva la prima nevicata della stagione

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • Aggressione sessuale nell'ascensore di una clinica medica: paura per una ragazza

  • "Siamo nel mirino delle bande di ladri", i residenti infuriati chiedono più sicurezza

  • In migliaia all'assalto di 38 posti di lavoro: boom di domande per il concorso

Torna su
RiminiToday è in caricamento