Danni da maltempo, come chiedere i contributi stanziati dalla Regione

Aziende e privati possono presentare domanda: la scadenza e la modulistica necessaria

E’ stato pubblicato il decreto del presidente della Regione Emilia-Romagna con il quale sono state approvate le direttive per la concessione di contributi ai soggetti privati ed alle aziende che hanno subito danni a causa degli eventi calamitosi verificatisi nel territorio regionale tra il 2 febbraio 2018 ed il 19 marzo 2018 e tra il 27 settembre 2018 ed il 5 novembre 2018. Le domande di contributo devono essere presentate dai soggetti interessati ai Comuni in cui sono ubicati i beni danneggiati entro il 31 luglio.

Le direttive richiamate e la relativa modulistica sono consultabili e scaricabili nel sito istituzionale dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile al seguente link:

http://protezionecivile.regione.emilia-romagna.it/piani-sicurezza-interventi-urgenti/ordinanze-piani-e-atti-correlati-dal-2008/finanziamenti-legge-stabilita-2019/finanziamenti-legge-stabilita-2019

Presentazione delle domande

Sia i soggetti privati che le attività produttive devono presentare domanda (sotto forma di autocertificazione e corredata della relativa documentazione prevista) al Comune di Rimini entro il 31 luglio 2019 con le seguenti modalità: a mano direttamente al Protocollo generale - corso d’Augusto 158 (orario da lunedì a venerdì 8-13 – martedì e giovedì anche 15-17); per posta indirizzandola a: Comune di Rimini - piazza Cavour 27 – 47921 Rimini; per posta elettronica certificata protocollo.generale@pec.comune.rimini.it.

Per informazioni e ritiro della modulistica: rivolgersi all’Ufficio relazioni con il pubblico del comune di Rimini – piazza Cavour 29 – Orario: da lunedì a sabato 9-13 – martedì e giovedì anche 14-17 – Tel. 0541/704.704 – e-mail: urp@comune.rimini.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Roberto Casadei, un cantore della Romagna

  • Stroncato da un malore durante la pedalata, ciclista perde la vita in strada

  • Metromare, i primi due giorni corse gratis per tutti

  • L'acqua alta invade spiagge, il porto e l'area del Ponte di Tiberio

  • Picchiata dal marito costretta a un escamotage per chiedere aiuto ai carabinieri

  • Guida senza patente e fornisce le generalità della gemella sperando di farla franca

Torna su
RiminiToday è in caricamento