Ex manager perde il lavoro e inizia a spacciare cocaina, arrestato dai carabinieri

L'uomo è stato sorpreso il 31 dicembre mentre cedeva lo stupefacente a due clienti della Repubblica di San Marino

Perso il lavoro di manager per una catena della grande distribuzione, un 44enne originario di Bologna e residente a Coriano ha avviato l'attività di pusher. L'uomo, nella serata di Capodanno, è stato notato da una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Riccione mentre confabulava, nelle strade di Coriano, con due persone. I militari dell'Arma si sono insospettiti e, appena si sono avvicinati al gruppetto, il 44enne ha gettato un pacchetto sospetto. Recuperato dai carabinieri, è risultato contenere 30 grammi di cocaina. Gli acquirenti, di nazionalità sammarinese, sono stati segnalati mentre per l'ex manager, che già in passato aveva avuto problemi legati agli stupefacenti e per questo licenziato, è stato arrestato con l'accusa di detenzione e spaccio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • fiuto per gli affari

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto vola nel dirupo e si schianta contro un alveare

  • Cronaca

    Parcheggio selvaggio, la Municipale: "Non possiamo intervenire, seguiamo gli eventi"

  • Cronaca

    Doveva stare in casa ai domiciliari, invece era a zonzo con l'eroina: arrestato

  • Cronaca

    Batterie di transessuali rapinatori, strappata la catenina d'oro a un passante

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria si abbatte sulla spiaggia, volano lettini, attrezzature e gonfiabili

  • Aperti gli scarichi fognari in mare, stop ai tuffi per i liquami

  • Esplode la fognatura, i liquami si riversano nel sottopasso

  • L'intera riviera va in tilt, insieme alle fogne, per 50 millimetri di pioggia

  • Fiamme nella notte, incendio alla "Torre della Streghe" di San Giovanni in Marignano

  • Ultimo tuffo fatale, alla fine della vacanza turista perde la vita in mare

Torna su
RiminiToday è in caricamento