Farmacia depredata dai malviventi all'ora di chiusura

Una banda composta da tre giovani è entrata in azione nella serata di mercoledì mettendo a segno il colpo

Hanno atteso che la farmacia stesse per chiudere e, nella serata di mercoledì, i malviventi sono entrati in azione per mettere a segno il colpo. Tre individui, tutti giovani e col volto parzialmente coperto dalle sciarpre, hanno preso di mira la Farmacia Comunale numero 4 in via Marecchiese, nei pressi del Villaggio Azzurro. Mentre due distraevano i farmacisti, il terzo malvivente si è diretto verso la cassa e, dopo averla aperta, si è impossessato dei contanti custoditi nel cassetto per poi fuggire a piedi insieme ai complici. I farmacisiti si sono accorti subito di quanto stava accadendo ma, nonostante l'allarme che ha fatto arrivare sul posto i carabinieri, i ladri erano già fuggiti col bottino che è ancora in corso di quantificazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • A Le Iene la verità di Miradossa: "Pantani ucciso per portargli via 20mila euro"

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento