Fiamme nel campo di addestramento cani dell'associazione Libera Caccia

Nel cuore della notte si è sviluppato un incendio che ha mandato in cenere un capanno nella zona dell'ex pastificio "Ghigi"

E' scattato verso le 3, nella notte tra sabato e domenica, un incendio che ha mandato in cenere un capanno dell'associazione Libera Caccia. I vigili del fuoco, con l'autobotte, sono accorsi nella zona dell'ex pastificio Ghigi, sulla Consolare per San Marino, dove le fiamme hanno completamente distrutto il fabbricato. Al momento, la natura del rogo non è chiara e sono in corso gli accertamenti per capire se sia stato un evento accidentale oppure doloso.

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Torna su
RiminiToday è in caricamento