Furioso incendio nella notte, finisce completamente in cenere una lavanderia

Lo stabile è stato dichiarato inagibile dai vigili del fuoco che hanno lavorato per quasi 3 ore prima di riuscire a spegnere le fiamme

Paura nel cuore della notte, a Poggio Berni, dove è andata completamente in cenere una lavanderia. L'allarme è scattato verso le 2.20 quando, i locali, sono stati invasi dalle fiamme e, in via Marchi, sono intervenuti i mezzi del 115. I vigili del fuoco hanno lavorato fino alle 5 per avere ragione del rogo che ha causato gravi danni strutturali all'edificio. A causa dell'incendio, inoltre, si sono staccati dei pannelli dal soffito e, l'intera struttura, è stata dichiarata inagibile. Al momento, le cause più probabili del rogo sono accidentali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

  • Banda del bancomat in azione, malviventi messi in fuga dai carabinieri

Torna su
RiminiToday è in caricamento