Ex finalista di Miss Italia sfregiata con l'acido, arrestato il compagno stalker

Gessica Notaro era piuttosto nota e, nel 2007, si era aggiudicata la fascia di Miss Romagna nel concorso di Miss Italia

UN PASSATO DA MISS - Gessica Notaro era piuttosto nota e, nel 2007, si era aggiudicata la fascia di Miss Romagna nel concorso di Miss Italia. Il suo volto era finito spesso sugli schermi della tv e sulle riviste di gossip: dopo essere stata finalista di Miss Italia è stata al centro di flirt estivi con personaggi famosi del piccolo schermo, in particolare un "tronista", su cui hanno puntato le macchine fotografiche i paparazzi. Negli ultimi anni ha lavorato al Delfinario di Rimini, dove si occupa dell'addestramento dei leoni marini ospitiati nella struttura sul porto riminese. Pare che i due si fossero conosciuti proprio a Rimini e avessero allacciato una relazione ma, dopo un periodo di convivenza turbolenta, lei lo aveva lasciato tornando a vivere con la madre che abita poco lontano dal luogo dell'agguato.

LA ROTTURA - All'origine della rottura, con tutta probabilità il comportamento violento del 31enne il quale, secondo quanto emerso, l'aveva più volte maltrattata e, la polizia di Stato, era già intervenuta per placare la turbolenza dello straniero. Oltre alla denuncia dell’estate 2016, la ragazza aveva quindi deciso di troncare i rapporti con il suo compagno. Si parla di botte e umiliazioni che da tempo la ventottenne subiva e che l’aveva portata ala decisione di denunciarlo ma, al momento della rottura, erano iniziato lo stalking accompagnato da minacce anche nei confronti degli amici culminato con l'aggressione con l'acido.

continua nella pagina successiva ====> LE CONDIZIONI, FOTO E VIDEO

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Intenso temporale al largo, si formano due trombe marine: ecco lo spettacolo naturale

  • Cronaca

    Ragazzino in coma etilico collassa in mezzo alla strada

  • Cronaca

    Quinta edizione da record per Al Méni, appuntamento per il 2019

  • Cronaca

    Topo della battigia finisce nella rete dei carabinieri dopo il colpo

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria si abbatte sulla spiaggia, volano lettini, attrezzature e gonfiabili

  • Aperti gli scarichi fognari in mare, stop ai tuffi per i liquami

  • Esplode la fognatura, i liquami si riversano nel sottopasso

  • L'intera riviera va in tilt, insieme alle fogne, per 50 millimetri di pioggia

  • Fiamme nella notte, incendio alla "Torre della Streghe" di San Giovanni in Marignano

  • Ultimo tuffo fatale, alla fine della vacanza turista perde la vita in mare

Torna su
RiminiToday è in caricamento