Incendio alla Carim, evacuato il palazzo dell'istituto di credito

Intervento dei vigili del fuoco a Rimini per le fiamme che si sono sprigionate all'interno di un bagno

Intervento dei vigili del fuoco, nel primo pomeriggio di martedì, alla sede della Banca Carim a Rimini. Poco dopo le 13, all'interno dell'istituto di credito di piazza Ferrari, si è sviluppato un incendio dentro un bagno che ha sviluppato un denso fumo. E' scattato l'allarme antincendio e, sul posto, è accorsa l'autobotte del 115 con i vigili del fuoco che hanno provveduto ad estinguere le fiamme mentre, i dipendenti, hanno evacuato l'edificio. A causare l'incendio, con tutta probabilità, un cortocircuito che ha provocato danni solo all'interno delle toilette.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento