Investito dai ladri in fuga, il padrone di casa trasportato in pronto soccorso

Brutta avventura per un riminese che si è trovato davanti i topi d'appartamento e, nel tentativo di inseguirli, è stato centrato dalla loro auto

Brutta avventura per il proprietario di un appartamento di Viserba che, nel primo pomeriggio di martedì, è stato investito dall'auto dei ladri in fuga. Secondo quanto emerso, verso le 13.15 la vittima ha sorpreso due uomini e una donna rovistare nella sua casa di via Mazzini che, alla vista del padrone di casa, sono fuggiti salendo a bordo di una vettura parcheggiata poco distante per poi partire a tutto gas. Il derubato, nel tentativo di fermarli, si è parato davanti all'auto in fuga ed è stato colpito a una gamba mentre, i malviventi, sono scappati senza fermarsi. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118, con i sanitari che hanno prestato le prime cure al ferito per poi trasportarlo al pronto soccorso di Rimini con un codice di media gravità. Dalle prime indiscrezioni, il bottino sarebbero 3 anelli d'oro. In via Mazzini, per raccogliere le testimonianze dei presenti, sono intervenuti i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento