Investito dai ladri in fuga, il padrone di casa trasportato in pronto soccorso

Brutta avventura per un riminese che si è trovato davanti i topi d'appartamento e, nel tentativo di inseguirli, è stato centrato dalla loro auto

Brutta avventura per il proprietario di un appartamento di Viserba che, nel primo pomeriggio di martedì, è stato investito dall'auto dei ladri in fuga. Secondo quanto emerso, verso le 13.15 la vittima ha sorpreso due uomini e una donna rovistare nella sua casa di via Mazzini che, alla vista del padrone di casa, sono fuggiti salendo a bordo di una vettura parcheggiata poco distante per poi partire a tutto gas. Il derubato, nel tentativo di fermarli, si è parato davanti all'auto in fuga ed è stato colpito a una gamba mentre, i malviventi, sono scappati senza fermarsi. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118, con i sanitari che hanno prestato le prime cure al ferito per poi trasportarlo al pronto soccorso di Rimini con un codice di media gravità. Dalle prime indiscrezioni, il bottino sarebbero 3 anelli d'oro. In via Mazzini, per raccogliere le testimonianze dei presenti, sono intervenuti i carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Torna su
RiminiToday è in caricamento