La massacra di botte e la violenta davanti al figlio, arrestato marito violento

Serata da incubo per una giovane romena aggredita dal compagno ubriaco fradicio. Arrestato, l'uomo ha preso a testate le pareti della camera di sicurezza

Serata da incubo, quella di sabato, per una giovane romena che è stata massacrata di botte e stuprata, davanti al figlioletto, dal marito ubriaco fradicio. A dare l'allarme è stata la stessa vittima che, dopo essere riuscita a divincolarsi, ha chiesto aiuto ai carabinieri di Novafeltria che sono accorsi nell'abitazione della coppia trovandosi davanti una scena di inaudita violenza. Secondo quanto emerso l'uomo, un romeno 31enne, era ritornato a casa in preda ai fumi dell'alcol e, nonostante la presenza nell'appartamento del bambino, ha iniziato a picchiare la donna e, non contento, l'ha violentata nel bagno. Anche davanti ai militari dell'Arma, lo straniero non si è calmato e, alla richiesta dei documenti, è nuovamente andato in escandescenza aggredendo le divise che, non senza fatica, sono riusciti a bloccarlo e a portarlo in caserma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rinchiuso nella camera di sicurezza, il 31enne ha iniziato a picchiare violentemente e ripetutamente la testa contro al muro tanto che è stato necessario chiedere l'intervento del 118. Riportato alla calma e medicato, il romeno è stato arrestato con le accuse di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, violenza sessuale e percosse. L'uomo è stato quindi trasferito nel carcere riminese dei 'Casetti' e, lunedì mattina, verrà processato per direttissima nel Tribunale di Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

  • Coronavirus, verso il blocco totale almeno fino a Pasqua: poi si valutano riaperture in "due fasi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento