Ladro acrobata dà la scalata a palazzina dei Padulli per svaligiare una casa

Abitazioni ancora nel mirino dei topi d'appartamento, anche questa volta sono spariti preziosi monili d'oro

Una difficile arrampicata, coronata dal successo del colpo, per un ladro acrobata che ha messo nel suo mirino una palazzina di via San Leo ai Padulli. Il malvivente, approfittando dell'assenza dei proprietari di casa, nel pomeriggio di sabato è riuscto ad entrare nel cortile per poi, utilizzando un tubo esterno della facciata, si è issato fino al primo piano guadagnando l'accesso al terrazzo. Qui ha scassinato il telaio della finestra ed è riuscito ad entrare nell'appartamento mettendolo a soqquadro e impossessandosi di quanto c'era di valore. A sparire è stato un prezioso anello con brillanti e altra bigiotteria il cui valore è ancora in corso di quantificazione. I padroni di casa si sono accorti dell'ospite indesiderato solo al loro rientro, nella prima serata di sabato, dando l'allarme e facendo accorrere sul posto una pattuglia della polizia di Stato per i rilievi di rito. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Si va alla grande!

  • sempre meglio!!

Notizie di oggi

  • Politica

    Referendum, Rimini mosca bianca in Romagna: vince il No come in tutt'Italia

  • Meteo

    Alta pressione, cielo grigio e nebbie: le previsioni meteo

  • Sport

    Calcio, il Rimini travolge il Sasso Marconi e si riprende la vetta della classifica

  • Sport

    Si conclude con un successo la lunga trasferta pugliese della Nts Informatica

I più letti della settimana

  • Orrore nella notte, violentata bambina di appena 6 anni

  • Mamma e figlio investiti sulle strisce pedonali all'uscita di scuola

  • Ritrovato senza vita nel suo appartamento, era morto da giorni

  • Muore durante una coronarografia, la Procura apre inchiesta

  • La banda dalla Nissan Micra, caccia all'uomo nelle campagne

  • Capannone in fiamme, vigili del fuoco al lavoro per tutta la notte

Torna su
RiminiToday è in caricamento