Maltempo: a Rimini, monitorata la preoccupante situazione dei fiumi

Transennati nella notte gli ingressi al parco Marecchia. Gli interventi delle squadre di soccorso: 60 operatori al lavoro

E’ proseguita per tutta la notte e nella mattinata di oggi la pioggia che da domenica ha colpito, con l’intera Regione, il territorio comunale e provinciale (nella foto in apertura un'immagine di Arpae scattata domenica nel tardo pomeriggio). Un evento atteso e annunciato da due allerte della Protezione civile regionale con codice Arancione per criticità idraulica e idrogeologica che si è puntualmente avverato. Man a mano che le precipitazioni piovose hanno continuato a flagellare il territorio – alle 18 il picco massimo di 25 mm. circa era registrato dal pluviometro “Rimini urbana” mentre alla stessa ora superava i 40 mm quello di “Rimini Ausa” -  il livello dei fiumi si è ingrossato nella corsa da monte verso mare fino a giungere a livelli di guardia nella notte prontamente segnalati e seguiti nella loro evoluzione dalla struttura dall’Ufficio Unico del Sistema di Allertamento e, sul campo, dai volontari e tecnici della Protezione civile comunale, dalla Polizia municipale, dai tecnici e operatori dei Lavori pubblici e di Anthea, nonché dalle altre forze dell’ordine come la Polizia stradale.

Il livello del Marecchia 

Dopo aver toccato il picco di 4,29 metri alle due di notte, il Marecchia all'altezza della Statale 16 è rimasto sopra la massima soglia di attenzione, la rossa, fino alle 5 di mattina. Poi il livello è calato fino ai 3 metri intorno alle 13 di lunedì, assestandosi sulla soglia "arancione".

Maltempo, notte di paura in Valconca e Valmarecchia

VIDEO - Il Marecchia in piena sfonda la briglia

"Un profondo grazie – ha detto il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi che con l’assessore all’Ambiente e alla Protezione civile Anna Montini ha seguito personalmente lungo tutte le ore notturne l’evolversi della situazione – a tutti questi operatori che continuano a dimostrare nel momento di bisogno la propria disponibilità al sacrificio per il bene della collettività".

Il punto su pioggia e fiumi

All’una e trenta veniva registrata dall’idrometro Rimini SS16 – Marecchia il superamento di soglia 3 con un livello di 4 metri, mentre alle 2e30 anche l’Ausa superava soglia 2 con un livello di 2,23 metri. Picchi che nel corso della nottata sono poi discesi anche se nel cuore della notte si è reso necessario da parte delle squadre di Anthea intervenire a transennare gli ingressi al Parco Marecchia, per natura ‘cassa di espansione’ quando i livelli idrici sono eccezionali. Pochi i danni fortunatamente registrati nel territorio comunale per il maltempo e per il forte vento che ha accompagnato l’evolversi della perturbazione. Oltre a un albero caduto in Via Sacramora (nella foto presente nella gallery), danneggiamenti ad alberature sono stati registrati in alcune vie(Via Destra Porto/Colombo, Via Bruno Toni, Via di Mezzo/Jano Planco) ma senza provocare danni a persone o cose. Una sessantina gli operatori impegnati tra ieri e oggi. Al momento, mentre resta alta la guardia e i controlli sui corsi dei fiumi ma anche sulla rete dei fossi delle strade del forese, non si ravvisano al momento particolari criticità. Attualmente sul territorio riminese è in atto un fenomeno di piogge diffuse con intensità debole. Le mappe radar ed il nowcasting indicano il perdurare della situazione attuale, con venti che spirano da mare.

La situazione:
Maltempo, frane e snottamenti nell'entroterra
Crolla la briglia sul Marecchia a Ponte Verucchio
VIDEO - Il Marecchia in piena sfonda la briglia
Sospesa la circolazione dei treni
VIDEO - La piena del Marecchia a Rimini

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Un progetto di rigenerazione urbana per cambiare il volto di San Giovanni

  • Sport

    La Fiorentina è la nuova regina del Memorial Flavio Protti, Napoli battuto in finale

  • Politica

    Valconca, i candidati sindaci del centrosinistra fanno quadrato

  • Cronaca

    La pioggia non ferma gli spettatori: in tanti sotto l'ombrello per il Giro d'Italia

I più letti della settimana

  • Ritrovato il cadavere della donna scomparsa a Novafeltria

  • Crolla la briglia a Ponte Verucchio, la piena dell'acqua procede senza freni: nessun pericolo a valle

  • L'aspettavano in sala operatoria, scomparsa una 76enne: task force lungo il Marecchia

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

  • Giro d'Italia, per la tappa Riccione-San Marino chiudono le strade di Rimini

  • Spettacolare carambola col suv, il guidatore probabilmente ubriaco

Torna su
RiminiToday è in caricamento