Il maltempo fa slittare di un'ora l'apertura del Jova Beach party

Cresce l'attesa per l'evento dell'estate, ma i fan dovranno attendere a causa delle condizioni meteo incerte

Gli organizzatori del Jova Beach Party hanno annunciato che, a causa di condizioni meteo incerte, l’apertura porte della tappa di Rimini, a Miramare, sarà posticipata alle 15. L’apertura dei cancelli inizialmente era prevista alle 14 e alle 15.30 dovevano iniziare i primi live con la band riminese Duo Bucolico. Fatta eccezione per il nuovo orario di apertura, non è ancora chiara a nuova tempistica. Da programma, alle 18 ci sarebbe il matrimonio in spiaggia di Erika e Igor, la coppia di Carpi sorteggiata per convolare a nozze all'evento. A unirli in matrimonio sarà porprio il cantante che alle 20.30, sempre da scaletta iniziale, darà inizio al suo concerto.

Sulla sua pagina facebook Jovanotti ha annunciato martdì la lineup di Rimini: sul palco salgono infatti Duo Bucolico, Ackeejuicerockers, Moreno il biondo, Orkesta Mendoza, The liberation project, Jupiterokwess, Dj, Ralf.

Godetevi musica di ogni tipo, soprattutto roba da ballare, ma niente di prevedibile. Grazie agli ospiti che hanno accetto l’invito sapendo che si tratta di un’esperienza piuttosto estrema ma nuova e unica - ha scritto Lorenzo - Ogni spiaggia sarà diversa, il mio set inizia intorno alle 20.30 ma ci sono sempre a godermi gli altri e magari anche a far partire le jam".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento