Sorpreso a rubare generi alimentari, tira peperoni agli agenti della polizia

Arrestato giovedì sera un italiano 40enne pizzicato mentre tacchegiava nel supermercato del Mercato Coperto

Si è concluso con un paio di manette il furto di alcuni generi alimentari, messo a segno giovedì sera, da parte di un 40enne italiano. Verso le 18, l'uomo è entrato nel supermercato della Conad cercando di far sparire la merce ma è stato sorpreso dagli addetti del negozio che hanno chiamato il 113. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, il malvivente ha reagito iniziando a laciare peperoni addosso alle divise ed è stato arrestato con l'accusa di rapina e resistenza. Dopo una notte in camera di sicurezza, è stato processato per direttissima venerdì mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento