Sorpreso a rubare generi alimentari, tira peperoni agli agenti della polizia

Arrestato giovedì sera un italiano 40enne pizzicato mentre tacchegiava nel supermercato del Mercato Coperto

Si è concluso con un paio di manette il furto di alcuni generi alimentari, messo a segno giovedì sera, da parte di un 40enne italiano. Verso le 18, l'uomo è entrato nel supermercato della Conad cercando di far sparire la merce ma è stato sorpreso dagli addetti del negozio che hanno chiamato il 113. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, il malvivente ha reagito iniziando a laciare peperoni addosso alle divise ed è stato arrestato con l'accusa di rapina e resistenza. Dopo una notte in camera di sicurezza, è stato processato per direttissima venerdì mattina.

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Torna su
RiminiToday è in caricamento