Sorpresi dal buio su un sentiero impraticabile, recuperati dai vigili del fuoco

Coppia di escursionisti in mountain bike costretti a chiedere aiuto per riuscire a ritornare al loro albergo

E' stato necessario l'intervento del personale del 115 che, con la Campagnola, sono dovuti andare a recuperare due escursionisti nel tardo pomeriggio di domenica. La coppia, marito e moglie, alloggiavano in un albergo di Verucchio e sono poi usciti per una passeggiata in mountain bike nella zona di Uffogliano. Rimasti impantanati nel fango di un sentiero, e sorpresi dal buio, hanno perso l'orientamento non riuscendo più a ritrovare la via del ritorno. Hanno così chiesto aiuto ai vigili del fuoco che, dopo essere riusciti a localizzarli, hanno utilizzato il fuoristrada per recuperare la coppia e le loro due ruote per riportarli al loro albergo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • ah! ah! ah! hanno preso l'ippovia che collega Montebello a uffugliano (giungla di castagni). nota bene che lì c'è praticamente solo un cimitero con chiesetta. ma da dove viene sta gente?

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Carambola tra 6 auto sulla Marecchiese: tre feriti, uno è grave

  • Cronaca

    A giudizio immediato l'accoltellatore di Marina Centro, accusato di tentato omicidio

  • Cronaca

    Pericoloso malvivente ingaggia un folle inseguimento con la polizia

  • Cronaca

    Rimini pronta ad abbracciare il Gay Pride, si infittisce il numero degli oppositori

I più letti della settimana

  • "La mia squadra viene qui e ti uccide", notte di terrore per noto ristoratore

  • Si alza dal letto e poi collassa, morte improvvisa ad appena 5 anni

  • Estrae una pistola e si mette a sparare, paura nel centro storico

  • Da Facebook alle botte in spiaggia: ragazzina presa a calci e pugni da alcune coetanee

  • Il "Buona Fortuna" è di parola: turista gratta e vince ben 100mila euro

  • Schianto in A14, auto tampona Tir e rimane incastrata sotto il camion

Torna su
RiminiToday è in caricamento