Notte di freddo, in fiamme il ricovero di fortuna degli sbandati

L'incendio si è sviluppato in una struttura abbandonata che, da tempo, è diventata il tetto dei clochard

E' scattato verso l'1, nella notte tra lunedì e martedì, l'allarme per un incendio che ha fatto accorrere l'autobotte dei vigili del fuoco in via Carlo Zavagli. Le fiamme si erano levate da una struttura abbandonata nei pressi della linea ferroviaria e che, da tempo, era diventata il ricovero di fortuna per gli sbandati. Con tutta probabilità gli occupanti, a causa del freddo pungente della notte, avevano acceso un fuoco per scaldarsi e, le fiamme, sono sfuggite di mano. Al loro arrivo, i vigili del fuoco hanno provveduto a spegnere l'incendio ma, all'interno delle mura diroccate, non hanno trovato nessuno. Sul posto è intervenuta una Volante della polizia di Stato e sono in corso i rilievi della Scientifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vittima dei truffatori: "Mi sono fatto fregare da una banda di quaquaraquà"

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta davanti al ristorante

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

Torna su
RiminiToday è in caricamento