Rimini piange la scomparsa dell'ex assessore Massimiliano Filippini

Componente delle giunte Conti e Chicchi nelle quali ricoprì la carica di assessore all’Istruzione

L’Amministrazione comunale si associa al dolore dei famigliari per la scomparsa di Massimiliano Filippini, che ricoprì la carica di assessore all’Istruzione nelle Giunte Conti e Chicchi. Proveniente e rappresentante del mondo della scuola, Filippini fu per lungo tempo preside dell’Istituto professionale per il commercio “Luigi Einaudi”. All’indomani dell’esperienza amministrativa ricoprì anche l’incarico di Segretario dell’associazione Fondazione Federico Fellini. Consigliere comunale già nel 1983 fu confermato alle elezioni del 1985 quando venne chiamato a partecipare alla prima Giunta del Sindaco Massimo Conti, per poi tornare in Consiglio comunale con le elezioni del 1990. Ricoprì la carica di assessore nella prima Giunta Chicchi del giugno 1992. Alla famiglia di Massimiliano Filippini il cordoglio dell’Amministrazione comunale

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lo spacciatore consegna a domicilio facendosi portare dal taxi

  • Cronaca

    Geloso della fidanzata che lavora nel night, cerca di dar fuoco al locale

  • Cronaca

    Controllati i frequentatori delle sale scommesse, quasi la metà erano pregiudicati

  • Sport

    Lontano dal "Neri" non si vince: il Rimini ko contro la Samb

I più letti della settimana

  • Camion danneggia il cavalcavia: Statale 16 Adriatica chiusa in entrambe le direzioni

  • Nell'ospizio degli orrori gli anziani lasciati senza cibo e nella sporcizia

  • Tragedia sulle strade, ciclista muore travolto da un mezzo pesante

  • Natale e Capodanno "bollente": le coppie cercano l'eros a Saludecio

  • La "collina degli orrori", scoperto ospizio dove gli anziani venivano maltrattati

  • Nella sua scuderia di lucciole anche moglie e sorella mandate in strada a prostituirsi

Torna su
RiminiToday è in caricamento