Picchia e rapina la propria fidanzata in strada, nei guai un ragazzo di Cesenatico

La ragazza è stata aggredita nel tardo pomeriggio di domenica a Rivazzurra ed è stata costretta a ricorrere alle cure dei sanitari

Pomeriggio di violenza, quello di domenica, con una 27enne che è stata aggredita e rapinata dal proprio fidanzato. La ragazza si strovava in via Mantova, a Rivazzurra, verso le 19 quando ha chiesto l'intervento del 118 in quanto picchiata da un uomo. Sul posto è intervenuta anche una Volante della polizia di Stato e, agli agenti, la vittima ha raccontato di essere stata aggredita dal proprio fidanzato il quale, dopo averle strappato la borsa, è fuggito a piedi facendo perdere le proprie tracce. E' così iniziata la caccia a un 42enne di Cesenatico e, dopo appena un'ora, il personale della polizia è riuscito a intercettare l'aggressore nei pressi di un residence riminese dove la donna aveva pernottato. Perquisito, è stato trovato in possesso della borsa e, al termine degli accertamenti, è stato denunciato a piede libero per rapina e lesioni personali.

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Torna su
RiminiToday è in caricamento