Armato di balestra assalta un compro oro: colpo da oltre 40mila euro

Subito è stato dato l'allarme alle forze dell'ordine. Sul posto si sono precipitati gli uomini dell'Arma

Oltre un chilo di oro, contanti e assegni. E' questo il bottino di una rapina messa a segno intorno alle 12 in un compro oro a pochi passi dal centro storico di Rimini. Nel mirino del rapinatore è finito il punto vendita di via Roma, al civico 58. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, che hanno proceduto ai rilievi di legge, il malvivente, di circa 30 anni e probabilmente italiano, ha fatto irruzione nel negozio e armato di balestra ha minacciato la commessa con l'inconsueta arma. Incassati 1,3 chili di oro (circa 40mila euro il valore), 3500 euro in contanti e vari assegni, si è dileguato in direzione del centro, facendo perdere le proprie tracce. Subito è stato dato l'allarme alle forze dell'ordine. Sul posto si sono precipitati gli uomini dell'Arma, che hanno diramato contemporaneamente una nota di ricerca. Il fuggitivo sarebbe un giovane italiano sulla trentina. Gli investigatori hanno acquisito la testimonianza della malcapitata. Utili ai fini investigativa potranno tornare anche le telecamere di videosorveglianza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • Valentino Rossi regala emozioni: tra due ali di folla giallo-fluo la passerella per le strade di casa

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

  • Marquez vince a casa di Rossi: "Avevo una motivazione in più". E alla festa del podio viene fischiato

Torna su
RiminiToday è in caricamento