Colpo al Credito di Romagna, i banditi scardinano porta a vetri

Rapina alla filiale del Credito di Romagna di via Valturio, a Rimini. Il colpo è stato messo a segno venerdì mattina. Ad agire due uomini con casco integrale da motociclista

Rapina alla filiale del Credito di Romagna di via Valturio, a Rimini. Il colpo è stato messo a segno venerdì mattina. Erano circa le 9.45 quando due uomini, con casco integrale da motociclista, si sono presentati all'istituto di credito. Uno dei banditi ha iniziato a battere forte i pugni contro la porta girevole della banca. La porta era stata bloccata dall'interno dai dipendenti che dai vetri avevano visto arrivare l'uomo col volto coperto.

Vedendo il complice bloccato fuori, l'altro rapinatore munito di piede di porco ha scardinato la porta a vetri di fianco a quella girevole. Così la coppia è riuscita ad entrare, facendosi consegnare il contante nella cassa. Una volta fuori, i due sono dileguati a bordo di uno scooter di grossa cilindrata parcheggiato proprio davanti all'ingresso della banca. Il bottino non è stato ancora definito. Sull'episodio indagano gli agenti della Squadra Mobile, che hanno proceduto all'acquisizione delle telecamere di videosorveglianza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Per essere un campione devi essere anche un patacca!"

    • Cronaca

      Tremendo incendio manda in cenere auto in un parcheggio

    • Cronaca

      Hotel chiuso da anni ma da Tripadvisor arrivano promozioni e recensioni

    • Cronaca

      Dopo la notte di sesso sfrenato con l'escort arrivano i ricatti

    I più letti della settimana

    • Salto di carreggiata sull'Adriatica, camion centra la vettura di un ragazzo

    • Minacciato dagli altri detenuti, Eddy Tavares trasferito dal carcere dei "Casetti"

    • Noto industriale riminese indagato per bancarotta fraudolenta

    • Hotel chiuso da anni ma da Tripadvisor arrivano promozioni e recensioni

    • Centrato in pieno da uno scooterista, anziano ciclista in gravi condizioni

    • Niente posta nelle buchette, due postini finiscono indagati per gravi reati

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento