I residenti di Viserba davanti al Municipio per dire no all'antenna: i lavori per adesso sono fermi

Al gruppo in rappresentanza dei firmatari della petizione è stato detto che il procedimento verrà riesaminato

I residenti di Viserba Monte non si fermano e continuano a protestare contro il progetto di installazione di una antenna di telefonia. Così, dopo la protesta dei giorni scorsi e avere organizzato un flash mob giovedì pomeriggio davanti al cantiere per presentare una lettera indirizzata alla società Iliad, una delegazione di residenti venerdì mattina si è recata in piazza Cavour e via Rosaspina (sede dell’assessorato all’Ambiente) per manifestare contro l’installazione dell’antennone da 30 metri di Via Baroni. La loro protesta è affiancata anche dai consiglieri Marcello, Renzi e Erbetta. L’Amministrazione ha intanto anche avviato un dialogo con Iliad, titolare dell’autorizzazione, per valutare possibili alternative.

La protesta contro l'antenna

La delegazione, in nome delle oltre 1300 persone firmatarie della petizione consegnata lunedì scorso all’assessore Montini, ha ripetuto lo slogan “vogliamo il rispetto del regolamento” (il regolamento comunale sulla telefonia mobile) chiedendo aiuto al comune. Dopo avere chiesto a lungo un dialogo con gli amministratori, sono scesi il segretario comunale e il capo di gabinetto che – spiega Mario Erbetta (Rinascita Civica) – hanno informato i presenti che il Comune, sulla base delle istanze presentate dai cittadini e dall’avvocato Maurizio Morri, ritiene un “atto dovuto” provvedere al riesame del procedimento. I lavori sono al momento sospesi. "Un altro piccolo passo dell' comunità Viserbesi contro l'installazione dell' antenna Iliad. Ora il Comune si applichi affinché con Iliad si trovi una soluzione per il bene dei Viserbesi", chiosa Erbetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vittima dei truffatori: "Mi sono fatto fregare da una banda di quaquaraquà"

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

Torna su
RiminiToday è in caricamento