Sfregiata con l'acido, 28enne in gravi condizioni al "Bufalini"

L'aggressore sarebbe il fidanzato della ragazza, il giovane è stato arrestato dalla polizia

SFREGIATA CON L'ACIDO
LA NOTIZIA AGGIORNATA: E' UN EX FINALISTA DI MISS ITALIA - ARTICOLO E FOTO (clicca qui)

LA SOLIDARIETA' DELLE ISTITUZIONI (clicca qui)
- GUARDA IL VIDEO DELL'ARRESTO

-------------
Una 28enne è ricoverata in gravi condizioni al "Bufalini" di Cesena dopo che l'ex fidanzato, un cittadino dell'isola di Capo Verde 31enne, l'ha aggredita gettandole dell'acido in faccia. La ragazza rischia di perdere la vista. L'uomo è stato arrestato dalla polizia di Stato e dai carabinieri. Tutto è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì quando, verso l'1, lo straniero ha atteso che la ragazza rientrasse a casa in via Bidente. Qui, secondo le prime ricostruzioni, il 31enne ha aggredito la giovane gettandole sul volto il liquido urticante per poi fuggire facendo perdere le proprie tracce mentre, sul posto, sono accorsi i mezzi del 118, gli agenti della polizia di Stato e i carabinieri. La 28enne è stata trasportata d'urgenza nel nosocomio cesenate a causa delle gravissime lesioni riportate mentre, gli inquirenti si sono subito indirizzati verso l'ex fidanzato. Le ricerche sono durate per tutta la notte fino a quando, verso le 9.30 di mercoledì, lo straniero è stato intercettato e arrestato. Portato in Questura, in queste ore è interrogato dagli investigatori della squadra Mobile.

SFREGIATA CON L'ACIDO
LA NOTIZIA AGGIORNATA: E' UN EX FINALISTA DI MISS ITALIA - ARTICOLO E FOTO (clicca qui)

LA SOLIDARIETA' DELLE ISTITUZIONI (clicca qui)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • La polizia di Stato si presenta alla festa abusiva nella villa in collina

  • Operaio precipita nel vuoto, a perdere la vita è un riminese

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Non rispetta i limiti d’altezza e fa un disastro nel sottopasso distruggendo il furgone

Torna su
RiminiToday è in caricamento