Dalla rissa alle "Cantinette" alle manette per spaccio

Un 28enne tunisino è stato arrestato mercoledì pomeriggio dagli agenti della Squadra Mobile di Rimini con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti