Droga a chili e migliaia di euro in contanti, blitz della polizia di Stato

Due arresti nella notte tra lunedì e martedì, erano pronti a inondare la Riviera di stupefacenti

Nella notte tra lunedì e martedì la polizia di Stato della Questura di Rimini ha messo a segno un blitz antidroga che, oltre al sequestro di un'ingente quantità di stupefacente, ha portato all'arresto di due persone. Gli arrestati, entrambi italiani e residenti nel riminese, sono stati in possesso di svariati chili di stupefacenti e migliaia di euro in contanti. L'operazione si è conclusa dopo un lungo inseguimento sulle strade cittadine quando, uno dei complici, è stato intercettato dagli agenti della squadra narcotici della Mobile. Solo nell'auto dell'uomo è stato scoperto un chilo di droga mentre, il restante, è stato rinvenuto durante la perquisizione domiciliare che ha permesso di individuare un vero e proprio magazino con vari tipi di stupefacenti pronti per essere imessi nel mercato della Riviera.

QUI GLI AGGIORNAMENTI

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento