Droga a chili e migliaia di euro in contanti, blitz della polizia di Stato

Due arresti nella notte tra lunedì e martedì, erano pronti a inondare la Riviera di stupefacenti

Nella notte tra lunedì e martedì la polizia di Stato della Questura di Rimini ha messo a segno un blitz antidroga che, oltre al sequestro di un'ingente quantità di stupefacente, ha portato all'arresto di due persone. Gli arrestati, entrambi italiani e residenti nel riminese, sono stati in possesso di svariati chili di stupefacenti e migliaia di euro in contanti. L'operazione si è conclusa dopo un lungo inseguimento sulle strade cittadine quando, uno dei complici, è stato intercettato dagli agenti della squadra narcotici della Mobile. Solo nell'auto dell'uomo è stato scoperto un chilo di droga mentre, il restante, è stato rinvenuto durante la perquisizione domiciliare che ha permesso di individuare un vero e proprio magazino con vari tipi di stupefacenti pronti per essere imessi nel mercato della Riviera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

QUI GLI AGGIORNAMENTI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Covid-19, altri 19 guariti. Cinque nuovi contagiati: i positivi totali sono 163

Torna su
RiminiToday è in caricamento