Tremendo incendio nel pollaio, gli animali si salvano in extremis

Le fiamme hanno completamente distrutto il capanno nella zona di Sant'Aquilina, oltre 3 ore di lavoro per spegnere il rogo

Foto archivio

Un incendio tremendo quello che, nella notte tra giovedì e venerdì, si è sviluppato in un capanno nella zona di Sant'Aquilina. L'allarme è scattato verso l'1 facendo accorrere, in via Sant'Aquilina, i mezzi del 115. Al loro arrivo, i vigili del fuoco si sono trovati davanti le fiamme che avevano già avvolto la struttura adibita a pollaio. Fortunatamente la porta era aperta e gli animali erano riusciti a fuggire prima che l'incendio si propagasse all'intero capanno. L'autobotte ha lavorato fino alle 4 per avere ragione del rogo che ha mandato tutto in cenere. Dai primi accertamenti pare che la natura dell'incedio sia accidentale e dovuto a un cortocircuito. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra, registrata scossa di terremoto nell'entroterra riminese

  • Estetista abusiva pizzicata a lavorare in casa senza permessi

  • Ruspa come ariete per mettere a segno la spaccata nel supermercato

  • Chiusi i seggi, la diretta elettorale delle elezioni regionali 2020

  • Rimini è tra le 4 province in cui vince Borgonzoni, che stacca di poco Bonaccini. Successo dei no-vax

  • La partita dei Comuni finisce 20 a 5 per Lucia Borgonzoni

Torna su
RiminiToday è in caricamento