Rogo nel capanno agricolo, scongiurata l'esplosione delle bombole di gas

Intervento dei vigili del fuoco nella serata di sabato a Misano Adriatico per spegnere l'incendio

I vigili del fuoco, nella prima serata di sabato, sono intervenuto per un grosso incendio che si è sviluppato in un capanno agricolo di Misano Adriatico. L'allarme è scattato verso le 19.20 in via Grotta dove, improvvisamente, è scoppiato il rogo che ha fatto accorrere due squadre dei vigili del fuoco. Il personale del 115 ha operato per mettere in sicurezza una bombola di gpl, presente all'interno della struttura interessata dall'incendio e a rischio di scoppio. Le operazioni di spegnimento sono andate avanti fino a dopo le 22 quando è stato dichiarato il cessate pericolo. Il capanno è andato completamente distrutto e, al momento, sono in corso di accertamento le cause che hanno innescato il rogo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • La polizia di Stato si presenta alla festa abusiva nella villa in collina

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Non rispetta i limiti d’altezza e fa un disastro nel sottopasso distruggendo il furgone

Torna su
RiminiToday è in caricamento