Rovinosa caduta nei boschi della Valmarecchia, signora salvata da Soccorso Alpino

La donna ha riportato la frattura di un arto inferiore mentre stava facendo un'escursione nel territorio del comune di Sant'Agata Feltria

Momenti di apprensione, nel tardo pomeriggio di lunedì, per una signora  rimasta ferita nei boschi dell'alta Valmarecchia. L'infortunio si è verificato verso le 16.00 nel comune di Sant'Agata Feltria in zona Marecchiola quando, la donna, è scivolata sul terreno impervio e, dopo un volo di circa 5 metri in un dirupo, ha riportato la frattura della caviglia sinistra e la lussazione della spalla destra rimanendo impossibilitata a tornare sulla strada. Un'amica, che si trovava con la ferita, ha fatto scattare l'allarme che, oltre al personale del 118 con un'ambulanza, ha fatto arrivare sul posto gli esperti del Soccorso Alpino che si sono avventurati nel bosco per portare aiuto alla ferita. La signora, caricata su una barella, è stata poi trasportata sulla strada per Rosciano. Nonostante la brutta avventura, la ferita non è in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento