Sacchi di juta pieni di sabbia per prevenire l'allagamento del presepe sul porto

Intervento della Geat esclusivamente di prevenzione con l'acqua del mare che non ha mai sfiorato l’istallazione né l’illuminazione

Oltre 150 sacchi di juta, contenenti sabbia marina naturale quindi eco-compatibile sono stati sistemati questa mattina poco prima delle 10, lungo i trenta metri di banchina del Porto Canale di Riccione per impedire che l’acqua del mare sfiorasse il Presepe allestito da Geat. Un intervento esclusivamente di prevenzione. L’acqua del mare che non ha mai sfiorato l’istallazione né l’illuminazione è arrivata al limite della banchina per poi gradualmente abbassarsi. L’alta marea questa mattina ha raggiunto i 150 cm domani il picco massimo previsto è di 130 cm. A lavoro questa mattina 10 persone, tra uomini di Geat, Protezione civile CIO e l’associazione Arcione Protezione civile Volontari, che hanno sistemato oltre 150 sacchi su due file lungo i 30 metri di canale. Le istallazioni, statue in resina firmate Fontanini, creatore tra i più noti e conosciuti Presepi d’Italia, non hanno corso alcun rischio, perché l’alta marea ha raggiunto solo il limite della banchina, 10 centimetri al di sotto delle opere. Il Presepe Fontanini  che sarà visibile al pubblico fino a dopo l’Epifania ha un grande valore artistico ed è protetto da un sistema di telecamere di video sorveglianza. Il sindaco Renata Tosi ha espresso un particolare ringraziamento a Geat per l’opportunità offerta alla città di avere in mostra un Presepe Fontanini e del veloce lavoro di messa in sicurezza. Infine sono sotto controllo e monitorati da un sistema di sensori anche il Rio Marano e il Rio Melo che nonostante le piogge e le piene verificatesi nei giorni scorsi restano ampiamente sotto la soglia 1. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

  • Sacerdote riminese allontanato dalla diocesi, su di lui indagine per droga e pedopornografia

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Nuovi casi di Covid-19 tutti asintomatici, decisa regressione dell'epidemia

  • Si è spento il semiologo Paolo Fabbri, allievo di Umberto Eco e professore dell'Alma Mater

Torna su
RiminiToday è in caricamento