Salute a tavola, la vegan chef Carla Casali ne discute con Gianpaolo Usai

Al Bistrot72, ristorante interno alla struttura in bio-edilizia Ecoarea, a Cerasolo Ausa, incontro col saggista ed educatore alimentare

Rinnovato nella gestione e nella proposta, il nuovo Bistrot72 (ristorante interno alla struttura in bio-edilizia Ecoarea, a Cerasolo Ausa) debutta venerdì prossimo 9 novembre con il primo di una serie di conferenze dedicate al tema della salute a tavola. La vegan chef Carla Casali, responsabile della cucina, ha invitato il saggista ed educatore alimentare Gianpaolo Usai (nella foto) a parlare di Inganni Alimentari. Usai guiderà il pubblico nella corretta lettura delle etichette dei cibi che acquistiamo: spesso poco chiare (se non fuorvianti) nelle informazioni che contano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gianpaolo Usai è Educatore Alimentare, ha conseguito il Diploma di Nutritional Cooking Consultant presso il College of Naturopathic Medicine di Padova, studia presso l’Accademia del Fitness Wellness Antiaging (AFFWA) del Dott. Massimo Spattini di Parma, dove ha già conseguito la certificazione di Antiaging Advisor e di Dieta COM® Advisor nel 2015. Si occupa dello sviluppo di progetti di educazione alimentare in tutta Italia ed è autore di testi di riferimento sulla spesa consapevole quali “Inganno Alimentare” (2015) e “Cibo Serio” (2016). Il Bistrot72 è stato creato per completare l’offerta di Ecoarea durante gli eventi (con servizio di bar, ristorazione leggera e catering), offre tutti i giorni feriali un appetitoso pranzo veggy style a buffet, con parziale servizio al tavolo. Gli ingredienti, le paste, i grani antichi, le verdure di stagione, le erbe aromatiche, le spezie, la frutta secca, i sali integrali, i condimenti, gli zuccheri integrali: tutto viene accuratamente scelto per esaltare una cucina che si ispira al decalogo dell’IRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione) che incoraggia la varietà nel piatto e il consumo di più cereali, legumi, ortaggi e frutta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

  • Coronavirus, verso il blocco totale almeno fino a Pasqua: poi si valutano riaperture in "due fasi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento