Tragedia sul lavoro, dipendente muore schiacciato da un camion

L'incidente si è verificato in un'azienda della Repubblica di San Marino, a perdere la vita è stato un santarcangiolese

Tragedia sul lavoro, nella giornata di venerdì, con un santarcangiolese 55enne che ha perso la vita schiacciato da un camion. Il dramma si è consumato nella Repubblica di San Marino dove, la vittima, lavorava come ingegnere per la Cotes Telecomunicazioni. Secondo una prima ricostruzione da parte della polizia Civile, intervenuta sul posto, verso le 18.30 il 55enne si trovava sul piazzale dell'azienda mentre, in quel momento, veniva movimentata della merce con un mezzo pesante. Il dipendente si sarebbe trovato di spalle e non si sarebbe accorto del camion che stava sopraggiugendo. Investito e rimasto sotto le ruote, l'uomo è stato soccorso dai presenti che hanno dato l'allarme facendo arrivare l'ambulanza. I sanitari, dopo averlo stabilizzato, lo hanno trasportato d'urgenza all'Ospedale di Stato dove, tuttavia, il suo cuore ha smesso di battere e a nulla sono valsi gli sforzi dei medici che ne hanno diasgnosticato il decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • La gelosia e i maltrattamenti dietro il feroce pestaggio di Sant'Andrea in Besanigo

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Banda del bancomat in azione, malviventi messi in fuga dai carabinieri

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

Torna su
RiminiToday è in caricamento