Santarcangelo, lavori di potenziamento alla rete idrica: possibili interruzioni del servizio

Per limitare i disagi è previsto un servizio di autobotti, che potranno intervenire in caso di necessità o imprevisti nelle lavorazioni

Martedì 14 e mercoledì 15 maggio, a partire dalle ore 22, a Case Nuove, nel Comune di Santarcangelo, Hera eseguirà alcuni lavori per il potenziamento dell’infrastruttura acquedottistica. In particolare, verrà effettuato il collegamento della nuova rete idrica di adduzione in uscita dall’impianto di sollevamento situato a Case Nuove e i lavori, che avranno una durata prevista di 6 ore, potrebbero comportare cali di pressione o la temporanea mancata erogazione di acqua nelle località comprese tra la zona di Tribola e Montalbano e quella di Canonica. Per limitare i disagi per i cittadini, Hera ha programmato il lavoro nelle ore notturne. Sarà inoltre previsto un servizio di autobotti, che potranno tempestivamente intervenire in caso di necessità o imprevisti nelle lavorazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Il ristoratore malato di Coronavirus era rientrato in Italia da pochi giorni

Torna su
RiminiToday è in caricamento