Assalto esplosivo al bancomat, malviventi in fuga a mani vuote

La cassaforte è riuscita a resistere all'esplosione avvenuta nella notte tra sabato e domenica

Assalto esplosivo al bancomat, nella notte tra sabato e domenica, ma i malviventi sono scappati a mani vuote dopo che la cassaforte è riuscita a resistere al botto. La banda è entrata in azione a Santarcangelo, nella filiale di via Marini della Romagna Est, verso le 5.30. Dopo aver saturato lo sportello automatico di gas esplosivo, i malviventi hanno dato l'innesco che ha sventrato l'apparecchiatura e buttato già dal letto parecchi santarcangiolesi. La cassaforte coi contanti, tuttavia, ha resistito al botto e i ladri sono dovuti scappare a mani vuote prima che sul posto arrivassero le pattuglie dei carabinieri. Al vaglio degli inquirenti dell'Arma le immagini delle telecamere a circuito chiuso che sorvegliano la zona con la speranza che, dai fotogrammi, possano emergere elementi utili ad individuare la banda.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Nicole Della Monica-Matteo Guarise: è assalto al podio

  • Cronaca

    Hotel di Riccione sul tetto del mondo: secondo nella classifica mondiale Traveller's Choice di TripAdvisor

  • Cronaca

    Cocoricò a rischio fallimento, presentata domanda di concordato preventivo in bianco

  • Cronaca

    Torna a casa e si trova l'appartamento svaligiato: "Hanno invaso la mia intimità"

I più letti della settimana

  • Barba, capelli e cocaina: il barbiere a capo della banda di pusher

  • Anche mamme coi neonati si rifornivano di cocaina dai pusher della Valmarecchia

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: la neve imbiancherà tutta la Romagna, le previsioni

  • Ragazzo si spoglia davanti alla padrona di casa 76enne e cerca di sedurla

  • Il "re dello zucchero" ritrovato cadavere in un albergo di Rimini

  • Pollo alla marijuana, titolare della rosticceria arrestato con 70 chili "d'erba"

Torna su
RiminiToday è in caricamento