Contrasto alle nuove povertà, Santarcangelo invita a donare il Cinque per mille

Al via la campagna per sostenere le attività dei servizi sociali comunali, in questi anni devoluti già 10mila euro

A Santarcangelo riparte la campagna di informazione dell’Amministrazione comunale sul cinque per mille. Da diversi anni, infatti, in occasione della compilazione della dichiarazione dei redditi i contribuenti possono destinare il 5 per mille dell’Irpef a enti impegnati in attività di interesse sociale, tra cui il Comune di residenza. Il 5 per mille al Comune di residenza dà la possibilità di ampliare le opportunità e i servizi già attivi sul territorio a favore di anziani, disabili, minori e famiglie in difficoltà.  Per effettuare tale scelta – che non sostituisce la destinazione dell’8 per mille allo Stato, alla Chiesa cattolica o ad altre confessioni religiose – è sufficiente firmare nell’apposito riquadro che riporta la scritta “Attività sociali svolte dal Comune di residenza del contribuente”. Il 5 per mille dei santarcangiolesi sarà destinato a progetti comunali per contrastare le nuove povertà e interventi finalizzati al miglioramento della qualità di vita delle persone con disabilità. Nel corso degli anni la risposta della città non è mai venuta meno, tanto che – stando agli ultimi dati disponibili del Ministero dell’Economia e delle Finanze – è di poco meno di 10mila euro la somma incassata dal Comune dalle dichiarazioni sui redditi 2015.
 

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Fiamme nell'ex discoteca abbandonata, all'interno trovati bivacchi di fortuna

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

Torna su
RiminiToday è in caricamento