I sindacati incrociano le braccia, indette 24 ore di sciopero nel trasporto pubblico

Possibili ripercussioni sul normale svolgimento dei servizi di trasporto del bacino di Rimini, garantite le corse nelle fasce orarie protette

Le organizzazioni sindacali provinciali FILT Cgil, FIT Cisl, Uil Trasporti, FAISA Cisal, USB e UGL hanno proclamato per sabato 15 febbraio 2020 uno sciopero di 24 ore del personale dipendente di START Romagna addetto al Trasporto Pubblico Locale nel bacino di Rimini. Saranno dunque possibili ripercussioni sul normale svolgimento dei servizi di trasporto del bacino di Rimini. Le linee saranno comunque garantite dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 13.00 alle ore 16.00. Saranno inoltre assicurati i servizi di trasporto scolastico attuati con scuolabus e quelli dedicati alle fasce protette. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Gli amici del bar non lo vedono da giorni, ritrovato cadavere in casa

  • Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

  • Avvelena il proprio cane con del topicida, il sadico proprietario denunciato

  • Macabra scoperta, ritrovato cadavere nel porto

  • Non pedala sulla pista ciclabile, ciclista multato dai carabinieri

Torna su
RiminiToday è in caricamento