Scooter dato alle fiamme in pieno centro storico, si cerca il proprietario

Poco prima, nei pressi del due ruote andato in cenere, tre persone stavano discutendo animatamente

Foto da Facebook

Gli agenti della polizia Municipale di Rimini stanno indagando sull'incendio, di natura dolosa, scoppiato nel tardo pomeriggio di mercoledì in pieno centro storico. Dai primi riscontri è emerso che, verso le 19.40 in via dei Cavallieri nei pressi di piazza Ferrari, due uomini e una donna stessero discutendo animatamente nei pressi di uno scooter parcheggiato all'incrocio. Il due ruote è poi stato dato alle fiamme e, sul posto, sono intervenuti i vigili del fuoco con l'autobotte per spegnere l'incendio che, comunque, ha mandato in cenere il mezzo. All'arrivo di una pattuglia della Municipale, il trio di litiganti erano già scappato e, il proprietario dello scooter, non è stato individuato. Sono in corso le indagini per accertare quanto successo.

incendio via dei cavallieri rimini 2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • A Le Iene la verità di Miradossa: "Pantani ucciso per portargli via 20mila euro"

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento