Scooter dato alle fiamme in pieno centro storico, si cerca il proprietario

Poco prima, nei pressi del due ruote andato in cenere, tre persone stavano discutendo animatamente

Foto da Facebook

Gli agenti della polizia Municipale di Rimini stanno indagando sull'incendio, di natura dolosa, scoppiato nel tardo pomeriggio di mercoledì in pieno centro storico. Dai primi riscontri è emerso che, verso le 19.40 in via dei Cavallieri nei pressi di piazza Ferrari, due uomini e una donna stessero discutendo animatamente nei pressi di uno scooter parcheggiato all'incrocio. Il due ruote è poi stato dato alle fiamme e, sul posto, sono intervenuti i vigili del fuoco con l'autobotte per spegnere l'incendio che, comunque, ha mandato in cenere il mezzo. All'arrivo di una pattuglia della Municipale, il trio di litiganti erano già scappato e, il proprietario dello scooter, non è stato individuato. Sono in corso le indagini per accertare quanto successo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

incendio via dei cavallieri rimini 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Sacerdote riminese allontanato dalla diocesi, su di lui indagine per droga e pedopornografia

  • Nuovi casi di Covid-19 tutti asintomatici, decisa regressione dell'epidemia

  • Covid-19, altri 19 guariti. Cinque nuovi contagiati: i positivi totali sono 163

Torna su
RiminiToday è in caricamento